Archivi del mese: marzo 2011

Bloccare gnome-panel.

Come si può bloccare il pannello con tutte le sue icone e notifiche in modo che non siano riposizionabili?

Apriamo il terminale, oppure con un semplice ALT+F2 apriamo la finestra di esegui applicazione e digitiamo dentro
gconf-editor

cercare nella finestra che compare la chiave:
/apps/panel/global/locked_down
e spuntiamo la relativa voce, come in figura

e il gioco è fatto!
Potrebbe essere necessario riavviare il pannello, per farlo sempre con ALT+F2 e digitiamo:
killall gnome-panel
Ecco che neanche un click maldestro (magari da parte di amici inesperti) ci farà sballare il nostro pannello.

Un nuovo gioco per GNU/Linux?

Forse non è solo un nuovo gioco, ma un punto di partenza.
E’ in pre-ordine Oil-Rush for Linux, si non si tratta di un gioco che gira sull’emulatore WINE o su Macchina virtuale, si tratta di un gioco nativo per piattaforma Linux, sia a 32bit che a 64bit.
Un gioco che sembra essere solo un apripista, visto che utilizza il motore grafico Unigine Engine usato per i benchmark e multipiattaforma: linux, windows, ps3, android.
Noi ci speriamo, intanto guardiamo il video teaser.

La segnalazione è avvenuta sul forum di Ubuntu.it

Impostare sfondi diversi per ogni workspaces in Ubuntu 10.10!

Per avere diversi sfondi in ogni worksapces bisogna avere gli effetti 3D abilitati, Compiz attivo, CompizConfig installato e anche il pacchetto aggiuntivo “compiz-fusion-plugins-extra“, lo possiamo installare da terminale con:
sudo apt-get install compiz-fusion-plugins-extra
oppure da Synaptic o da Ubuntu Software Center.

Se siamo pronti con questa configurazione, possiamo aprire CompizConfig, lo troviamo nel menu Sistema>Preferenze>Gestore Configurazione CompizConfig

Continua a leggere